Dipingere i sogni - workshop di Arteterapia a Pordenone - Centrolos.it
Caricamento Eventi
Dipingere i sogni

24 ottobre @ 9:00 - 25 ottobre @ 18:00

Workshop di arteterapia: la pratica del dream tending

 

Dipingere i sogni

 

L’arte come strumento per prendere contatto con i nostri sogni e integrarne il messaggio inconscio

 CORSO SPOSTATO A DATA DA DEFINIRSI

A Pordenone: sabato 18 e domenica 19 aprile 2020

Conduce: Francesca Claut – Counselour in formazione

 

 

Cos’è il dream tending?

Letteralmente significa prendersi cura del sogno, ed è una pratica messa a punto da Stephen Aizenstat che prende spunto da una tecnica chiamata amplificazione. Fu Carl Gustav Jung, il più grande allievo di Freud, a rendersi conto che l’interpretazione dei sogni aveva dei limiti per ciò che riguarda la considerazione dei significati: interpretare un sogno comporta necessariamente l’assunzione di alcuni dei suoi significati e l’esclusione di altri. L’amplificazione, al contrario, consente di includere tutte le sfumature di cui il sogno è portatore, permettendogli di far lavorare i simboli in esso contenuti in modo sottile e completo. Amplificare un sogno significa farlo vivere anche quando siamo in stato di veglia e noi lo faremo attraverso l’espressione artistica.

 

 

Qual è lo scopo della pratica?

Un sogno è un messaggio del nostro inconscio che vuole portare alla nostra attenzione un fatto o una dinamica di cui è giunto il momento di prendere coscienza e lo fa utilizzando un linguaggio simbolico. Attraverso il dream tending diamo attenzione ai simboli e permettiamo loro di parlare al nostro inconscio del messaggio di cui sono portatori.

 

“Il simbolo è vivo soltanto finché pregno di significato. Ma quando ha dato alla luce il suo significato […], il simbolo muore.” (C.G. Jung)

 

 

Cosa ricevi da questo corso?

Il corso fornisce un metodo di amplificazione dei sogni utilizzabile poi in autonomia e basi tecniche per l’impostazione di una rappresentazione artistica e l’uso del colore.

 

 

Come si svolgerà?

Il corso avrà luogo in due giornate, sabato e domenica. La mattinata del sabato sarà dedicata all’introduzione teorica del lavoro e alla visualizzazione del sogno da rappresentare, il pomeriggio e la giornata di domenica verranno utilizzati per lo svolgimento pratico dell’opera.

 

 

Cosa portare?

  • Un sogno che si ricorda abbastanza bene su cui si desidera lavorare;
  • Penna, quaderno per appunti, fogli da disegno, matite, gomme, temperini e tutto quanto necessario per eseguire un bozzetto, abbigliamento da sporcare. L’occorrente per svolgere il lavoro con una delle seguenti tecniche: olio, acrilico, matita/carboncino, acquarello.

 

 

A  chi è rivolto?
A tutti coloro che amano dipingere e sentono il bisogno di fare della propria arte strumento di crescita personale. Con l’arte-terapia possiamo soddisfare la nostra sete di conoscenza profonda di noi stessi con ciò che più amiamo fare.

 

Prerequisiti: NESSUNO. La partecipazione è libera a tutti purché amanti della pittura e desiderosi di lavorare su di sé.

Durata: 16 ore

Condotto da: Francesca Claut, Counselour in formazione

 

Argomenti trattati:
sogni – inconscio – il dream tending di Stephen Aizenstat – differenza tra interpretazione e amplificazione dei sogni – l’ombra cognitiva e l’ombra emozionale secondo Jung – l’ereditarietà dei traumi – differenza tra linguaggio della mente e quello dell’inconscio (simbologia, archetipi…) – sogni e sincronicità – chakra e blocchi psicosomatici – pittura – arteterapia – introspezione – meditazione – visualizzazione – presenza – centratura – radicamento – emozioni – arte – tecnica – colore – crescita personale.

 

Dove
A Pordenone, presso la sede di Centro Olos in via Oberdan, 3.

 

Sabato 18 e domenica 19 aprile 2020
entrambi i giorni dalle 9,30 alle 18,30

Per ISCRIVERTI:
Quota di partecipazione € 225 per i soci Centro Olos (valore corso € 378);
€ 152 per iscrizioni entro il 30 marzo 2020 + 10 € tessera associativa Olos.

Il corso è a numero chiuso. E’ importante prescriversi tempestivamente. La quota preiscrizione è di € 100 e può essere versata dai soci in regola con la quota associativa annuale (€ 10,00), rinnovata.

 

Per iscrizioni o ulteriori informazioni chiamaci al 339.8735.505 (Francesca) oppure al 334.9161.209 o contattaci compilando il form qui sotto (specificando “DIPINGERE I SOGNI”) al quale risponderemo in breve. L’invio dal modulo serve semplicemente per ricevere informazioni e approfondire. Grazie

.

2018 © | Centro Olos A.p.s. Associazione di Promozione Sociale per la Diffusione delle Discipline Olistiche C.F. 91073170937. Le attività di Centro Olos sono riservate ai soci. Sito web realizzato da Netcraft Studio.